“Penne al dente 2018”, ecco tutti i giornalisti pronti a diventare chef per un giorno

Tripudio di sapori salentini. E dopo la gara la Cena dei cronisti
con i prodotti a km zero  di Campagna Amica Lecce

Selezionate dalla giuria capeggiata dal cuoco Andrea Serravezza tutte le squadre e le ricette in concorso per la quinta edizione di “Penne al dente”, giornalisti chef per un giorno, la gara gastronomica organizzata da Coldiretti Lecce. Appuntamento giovedì il 25 gennaio, alle ore 17, al Bellavista Club di Gallipoli. Il concorso si svolgerà nella giornata d’apertura del “Figilo”, il Festival del giornalismo locale (il programma completo sul sitowww.figilo.info). A sfidarsi ai fornelli saranno i giornalisti Antonio Gnoni che propone “Torchetti limone e pepe (del duca) stracciatella e battuto di gamberi crudi di Gallipoli,Azzurra De Razza (in cucina assieme a Marco Mascellani) con “Asciutto di vinestrone con sagne ‘ncannulate di bianco”, Barbara Politi (assieme a Maurizio Colucci) con “Tagliolino al profumo di limone e rosmarino, con sgombro, olive Celline, pane tostato con tocchetto finale di burratina”, Fernando D’Aprile che propone “Orate in Aldomare di capperi”,  Davide Stasi (assieme a Maria Lotronico) con la ricetta “Sagne ‘ncannulate con pesto di rucola, pomodorini e burratina”, Diego Contino (e Samantha Centonze) con “Sagne ‘ncannulate al gratin con cozze e zucchine”, Fabiana Pacella (e Laura Stefanelli) con “Bruschetta scante di paparine e ruècculi in patè, con olive celline e pioggia d’arancia, a passeggio col polpetto nostrano in carpaccio”, Ilaria Lia (con Lucia Buttazzo) con “Samosa di verdure su un letto di pesto alla rucola”, Rosaria Bianco (in tandem con Leda Cesari) con “Maccheroncini con carciofo violetto e Capocollo di Martina croccante”, Valeria Blanco (in coppia con Antonella Margarito) con la ricetta “Pizzarieddhi Schiattarisciati”.

I dieci team saranno assistiti da altrettanti chef: Fabio Cosi (Caroli Hotels), Danilo De Matteis e Patrizia Taccone (Masseria Gianpaolo Rifugio Del Re), Antonio Campeggio (Arte Bianca), Massimo Vaglio (I Corsari), Maddalena Merico (Masseria Mongiò Dell’Elefante), Mimino Simmini (hotel Risorgimento Resort), Vincenzo Longo (Tenuta Monacelli), Danile Bascià (I Minuti Piaceri), Walter Cretì (Agriturismo Li Mori).

La gara durerà due ore, sarà condotta dal giornalista Pierpaolo Lala e dallo chef Fabiano Viva e sarà allietata da un agri-aperitivo offerto da Coldiretti Lecce a tutti i presenti. A fornelli spenti, una giuria di qualità decreterà il vincitore di “Penne al dente 2018” che si aggiudicherà una dispensa di prodotti di Campagna Amica Lecce.

E dopo la divertente gara culinaria, a partire dalle ore 21.00, un tripudio di sapori e convivialità con la “Cena del giornalista”, organizzata da “Figilo” e con un menu firmato sempre da Campagna Amica Lecce (costo della cena: 20 euro a persona). Previsti anche sconti speciali per i giornalisti che decideranno di alloggiare presso il Bellavista Club in occasione dell’evento: 40 euro a persona pernottamento con prima colazione, 45 euro mezza pensione, 60 euro pensione completa. Per prenotazioni per la cena e/o il pernottamento telefonare al numero 0833.202536.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *